Successo del Coro di Norcia nella rassegna corale di Collegalenza, dedicata a Madre Speranza

Successo del Coro San Benedetto Città di Norcia per l’esibizione nel santuario di Collevalenza di Todi, sabato 30 settembre.

coro san benedetto citta di norciaIl gruppo nursino ha infatti partecipato alla rassegna corale organizzata nel Santuario dell’Amore Misericordioso, in occasione della ricorrenza del compleanno della Beata Madre Speranza, salita agli onori degli altari nel 2014, e per il 50° anniversario della realizzazione della Casa del Pellegrino, voluta dalla stessa Madre. Il coro di Norcia, insieme a quello di Collevalenza, nel pomeriggio, ha animato la Solenne celebrazione eucaristica, presieduta da P. Aurelio Perèz superiore generale della FAM. insieme ad altri sacerdoti. La sera l’esibizione nella rassegna insieme al Coro ‘San Francesco di Assisi’ di Terni; al Coro ‘Beata Madre Speranza’ di Collevalenza ed al Coro ‘Edi Toni’ di Narni (Tr) davanti ad un numerosissimo pubblico, tra persone del posto e pellegrini provenienti da ogni parte d’Italia. In apertura di rassegna, è stata eseguita da tutti i cori l’Ave Verum Corpus di W.A.Mozart: un ‘muro’ vocale che ha scaldato i cuori del pubblico.

Il Coro San Benedetto, diretto da Luca Garbini, ha eseguito il Cantico delle Creature di P. Domenico Stella; Bist du Bei Mir, da un antico pezzo di J.S.Bach; ‘Se’ tratto dal film Nuovo Cinema Paradiso e Insalata Italiana di Richard Genèe. Diversi i complimenti alla compagine nursina da parte del pubblico che ha dimostrato apprezzare con scroscianti applausi sia la scelta che l’esecuzione dei brani. Il Coro San Benedetto non si ferma qui. Diversi sono i progetti in cantiere che lo vedranno protagonista in Umbria, nel centro Italia e in Europa nei primi mesi del 2018.