Asilo di Ruscio, 31 gennaio 2017 (foto Guido Compagnucci)

Grazie  all’interessamento del nostro Sindaco Marisa Angelini, accedendo ai Fondi della Protezione Civile, negli scorsi giorni, la Sala Grande dell’Asilo e’ stata dotata di due belle e funzionali stufe a legna.

Moderne e ad alta efficienza energetica, sono state preferite a quelle alimentate a pellet, in quanto di piu’ agevole manutenzione, minor costo di gestione (utilizzeremo la legna dei nostri boschi) e, soprattutto, non dipendenti dalla presenza di energia elettrica, che in casi di emergenza potrebbe venire a mancare.

Giacomo Moretti e Guido Compagnucci hanno effettuato le operazioni di predisposizione della canna fumaria e del montaggio delle stufe che, subito accese, hanno riscaldato l’ampio spazio della sala. Insieme al caminetto saranno in grado di garantire il riscaldamento della struttura che, tra qualche settimana, accogliera’ nuovamente una squadra di Volontari della Protezione Civile, a supporto dell’Amministrazione Comunale.

Sempre negli scorsi giorni, per il tramite dei Fondi della Protezione Civile, anche lo chalet del Parco della Croce di Monteleone e’ stato dotato di una stufa a pellet, mente, grazie alla generosita’ della cittadinanza di Finale Ligure la Sala Polivalente del Trivio sara’ riscaldata da una stufa a pellet.

Link articolo della Pro Ruscio