Con l’approssimarsi della fine della scuola, si avvicina anche il momento di organizzare l’estate ed il Comune di Norcia è pronto a riattivare tutti servizi che riguardano l’infanzia.

“Quello che ci lasciamo alle spalle è stato un anno particolare con le difficoltà che lo hanno contraddistinto. Il nostro obiettivo è tonare alla normalità e ce la stiamo mettendo tutta per riuscirci” dichiara l’Assessore ai Servizi Sociali e Cultura, Giuseppina Perla. Riaprirà l’asilo nido, fiore all’occhiello dell’Amministrazione comunale, così come sarà regolarmente funzionate il centro estivo ‘Il Monello’. Ai servizi classici quest’anno si aggiungeranno collaborazioni con altre associazioni. In particolare, insiema alla onlus I Love Norcia, tre pomeriggi a settimana, i ragazzi potranno usufruire degli impianti sportivi messi a disposizione dalle famiglie Bianconi e Allegrini: campi da calcio, calciotto, basket, pallavolo, tennis e piscina. Anche altre associazioni, provenienti da tutta Italia, hanno messo a disposizione il loro tempo e le loro competenze proponendo inediti laboratori di manualità e tecnica, a corredo dell’attività giornaliera dei centri estivi. “Ringraziamo tutti per la loro spontanea generosità – prosegue l’Assessore Perla – tradotta in atti concreti permetterà ai nostri giovani di poter passare un’estate all’insegna del divertimento con la possibilità di apprendere nuove tecniche”.