Norcia

La fioritura a Castelluccio di Norcia


La fioritura a Castelluccio di Norcia o la fiorita del Piangrande è uno spettacolo che ogni anno è differente proprio perché è direttamente coinvolto dalla semina dei prati.

 

Non sai se la strada per Castelluccio è aperta? Clicca qui

La strada per Castelluccio di Norcia – apertura per tutti i giorni

 

Come mai si genera questa “cromia di colori”?

Durante la fioritura a Castelluccio di Norcia c’è una grande cromia di colori perché ogni tipologia di coltivazione ha un proprio colore differente oppure perché ci sono delle piante che “contaminano” la coltura: ad esempio la lenticchia è l’esempio più palese in quanto i campi di lenticchia sono praticamente tutti gialli ma il VERO FIORE DELLA LENTICCHIA E’ BIANCO (con le punte dei petali tendenti al viola nella fase finale). Un elemento che però rende fattibile il panorama misto è sicuramente il fatto che si tratta di un altopiano (circa 10km lineari) senza elementi di disturbo.

Ci sono i papaveri che colorano di rosso.

I ciclamini, i fiordalisi e le genzianelle che colorano di azzurro.

Le “Rapacciole” (secondo alcuni la colza, secondo altri la veccia) sono le piante che infestano le lenticchie e insieme ai narcisi danno un tocco di giallo vivo.

Verde con i vari trifogli, i campi di erba medica e lupinella, le piante non “mature” come farro, grano e la roveja.

Un bianco si può trovare sulle margherite e nelle acetoselle (e in piccolo, quasi invisibile nella lenticchia)

Sempre azzurro e viola per le violette e le viola Eugeniae.

Infine vi sono i ranuncoli e le varie tipologie di asfodeli con colori variegati.

Alcuni definiscono il piangrande di Castelluccio come Il Piccolo Tibet, anche quando non è presente la stagione dei fiori, infatti quando non c’è la fioritura a Castelluccio di Norcia si respira un’aria differente. Un clima tranquillo. Silenzioso.

 

 

 

HAI ALTRE FOTO? INVIACELE!

Pubblicale qui http://castelluccio.photo

 

Le PANORAMICHE DI CASTELLUCCIO

Nella foto sottostante potete vedere come era, ad esempio nel luglio 2016

 

 

Questa invece è una foto di quest’anno (luglio 2018) ma vi ricordo che la situazione cambia “giornalmente”

Andare a visitare Castelluccio di Norcia è sempre un’esperienza nuova, e noi vi consigliamo di farlo nelle strutture che sono aperte:

 

Trova la tua struttura ideale qui:

http://camere.vacanzeacastelluccio.com

 

Oppure a giorni presso questa struttura

http://norcia.agriturismocastelluccio.it

 

oppure dai uno sguardo al sito

http://bebcastellucciodinorcia.it