news

I ragazzi apprendono come fare il formaggio a Vallo di Nera

Giovani greci a Vallo di Nera per apprendere l’arte casearia

Giovani greci a Vallo di Nera per apprendere l’arte casearia

La manifestazione Fior di Cacio, che si è tenuta a Vallo di Nera il 4 e 5 giugno, sta diventando sempre più un riconosciuto punto di riferimento per il settore caseario. Quest’anno tra i numerosi ospiti, la manifestazione, ha accolto un gruppo di giovani greci provenienti dalla Ellinikos georgikos organismos dimitra, una scuola VET (Vocational Education and Training) che si occupa di produzione casearia. I ragazzi sono giunti in Italia e in Umbria grazie al programma Erasmus plus che, in collaborazione con la European Grants International Academy, li sta portando alla scoperta di uno dei prodotti alimentari italiani per eccellenza: il formaggio. Tra i banchi espositivi di Vallo di Nera, gli studenti hanno potuto apprendere tecniche di produzione e confezionamento, apprezzare pecorini, caprini, caciotte e ricotte.

Giovani greci a Vallo di Nera per apprendere l’arte casearia

“Una visita piacevole e interessante – ha detto il sindaco di Vallo di Nera agli studenti greci – che rafforza legami in nome di un prodotto identitario dell’area mediterranea, tanto comune alla cultura italiana quanto a quella ellenica. Ringrazio il sacerdote umbro, don Giuliano Pagliaricci, che ha promosso e favorito l’incontro e la scuola di formazione Egina che ha portato i giovani a Fior di Cacio”.

Gli studenti, infatti, sono stati ospitati a Foligno dall’azienda Egina, di cui è titolare il giovane Altheo Valentini eletto di recente presidente del consiglio di amministrazione di All Digital, importante associazione pan europea con sede a Bruxelles che collabora con migliaia di centri di competenza digitale.

Scopri di più sulla pagina Facebook dedicata a Vallo di Nera

| © 2016 ABC OnLine di K.C. PI 03152600544 | Informativa Privacy |
E' proibito effettuare il download di contenuti multimediali, la riproduzione non autorizzata e la copia degli stessi senza un consenso scritto dell'autore del POST/PAGINA. Vi invitiamo a contattarci via email a info@valnerinaonline.it

Pin It on Pinterest

Share This

Hey! Condividi?

Se ti piace questa pagina condividila con i tuoi amici.

Shares