Ferentillo

Festa di San Biagio a Ferentillo

In quasi tutti i Paesi della Valnerina è praticato il culto di San Biagio per la protezione contro il male della gola,

Domenica 3 febbraio 2019


IL CULTO DI SAN BIAGIO IN ITALIA E IN VALNERINA

Alle porte della Valnerina, nel comune di Ferentillo, nel Castello di San Mamiliano, si potrà assistere ad un evento concreto, scopri il programma di seguito.

In quasi tutti i Paesi della Valnerina è praticato il culto di San Biagio per la protezione contro il male della gola, per il fatto che durante il martirio del santo medico e vescovo di Sebaste in Armenia, avvenuto nel IV secolo, avrebbe salvato un bambino che aveva nella gola conficcata una spina di pesce. Generalmente durante la messa o la funzione in suo onore viene benedetta una pagnotta di pane da consumare poi in famiglia durante il pasto successivo. In alcuni casi viene benedetta proprio la gola dei devoti dal parroco, ungendola con olio benedetto o una reliquia del santo, oppure incrociando intorno al collo due candeline della Candelora, benedette e distribuite al popolo il giorno precedente, recitando una formula di protezione. In altri casi, come a Monteleone di Spoleto e nelle sue frazioni, ai bambini vengono confezionate delle collanine di ciambelline, rigorosamente in numero dispari e infilate su nastri azzurri o rosa a seconda del sesso, da porre al collo mentre si riceve la benedizione, subito dopo i dolci vengono consumati da tutti i presenti.
_________________________________________

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

– Ore 10:00 –

Inaugurazione Mostra Fotografica
a cura del CEDRAV e EO | LO
“San Biagio in Italia. I luoghi, il culto, le feste”
Ferentillo (Tr) – Palazzo Comunale, Via della Vittoria 77

– Ore 10:30 –

Convegno a cura del CEDRAV e EO | LO
“Il Culto di San Biagio in Italia e in Valnerina”
Intermezzi con Canti a cura del Gruppo “I Cantori della Valnerina”
Ferentillo (Tr) – Palazzo Comunale, Via della Vittoria 77

– Ore 15:00 –

Visita Guidata al Castello di San Mamiliano
a cura di Sebastiano Torlini – Guida Turistica Abilitata

– Ore 16:00 –

Santa Messa in onore di San Biagio
con rituale della protezione della gola
(Sonata a Rinterzi a cura dei Campanari di Ferentillo)
Castello di San Mamiliano (Ferentillo) – Chiesa di San Bagio

– Ore 17:00 –

Degustazione di Prodotti Tipici e Stagionali
Canti per le vie a cura del Gruppo “I Cantori della Valnerina”
Castello di San Mamiliano (Ferentillo)

– Ore 18:00 –

Concerto Musicale a cura della Banda Musicale “Furio Miselli”
diretta dal M. Luca Panico
Castello di San Mamiliano (Ferentillo) – Chiesa di San Biagio

Info:
Tel. : +39.333.43.176.73 – +39.345.35.36.229

www.cedrav.net
www.prolocoferentillo.it

programma Festa di San Biagio a Ferentillo
facciata chiesa san biagio ferentillo