Cerreto di Spoleto

Agosto a Rocchetta, weekend al castello

una simpatica, accogliente, viva, brillante e travolgente serata che partirà alle ore 18,00 dell'11 agosto, 2019

Alla scoperta del Castello di Rocchetta

Lo conoscete il castello di Rocchetta?

Vi consiglio di venirlo a conoscere perché in un tempo, che si narra, fu una grande fortezza  a difesa del nostro territorio.

Il giorno 11 agosto dalle ore 18,00 è fissato il nostro appuntamento.

Vi parlo di una fresca iniziativa presa a piene mani, dalla Pro Loco di Rocchetta; ed è quindi fondamentale citare lo spirito e la sana energia dei pochissimi abitanti residenti in questo piccolo borgo della Valnerina, e anche dei molti originari che lo trattengono nel cuore.

La ProLoco di Rocchetta nasce nel 2004, allo scopo di dar vita ad un borgo  che comincia a dare i primi cenni di degrado, per non farsi sorprendere indifesi e inermi difronte a questa realtà che sta diffondendosi tra i nostri borghi montani, e si parte dal presupposto che lo strumento essenziale e fondamentale che riuscirà a scuotere le coscienze, é la forza delle origini e delle radici che fanno da motore per rinascere.

Vi parlo di una simpatica, accogliente, viva, brillante e travolgente serata che partirà alle ore 18,00 dell’11 agosto, 2019 e accenderà una scintilla per dar luce e atmosfera conviviale a tutto il borgo antico di Rocchetta.

Andando incontro ad una notte estiva si concede illuminazione a quelle che qualche anno fa erano punti di ritrovo degli abitanti, dopo il lavoro giornaliero nei campi, quindi alle tante terrazze che spaziano orizzonti al verde  delle montagne circostanti e a quelle che erano aie di rimessa agricola. Una vera magia che ci farà convivere con la nostalgia e i ricordi, non solo del luogo, ma anche dei sapori antichi. Il percorso sarà molto semplice tra le vie principali della rocca, annusando e assaporando i cibi che una volta uscivano da quei forni all’aperto e dalle porte di quelle antiche dimore, soprattutto nei giorni di festa.

testi e foto a cura di Linda Lucidi
testi e foto a cura di Linda Lucidi

Il buon vino accompagnerà: pizza a bocca di forno, farcita con formaggi e salumi; fojata, salsicce e arrosticini,  degustazioni di formaggi, gnocchi al castrato, dolci casarecci realizzati da mani esperte.

Si  animeranno varie postazioni lungo il percorso, da “’l’Aia de Cesare” in poi …vi aspetteranno massaie, in punti ristoro, a servirvi infinite prelibatezze, persino un punto ” aperitivi e spritz”, niente  verrà lasciato al caso. Il programma, anche se per una serata, sarà ricco.

Lungo le vie, musica tipica del castello allieterà la serata e saranno riservate postazioni ad una mostra mercato artistico – artigianale  con laboratori dimostrativi saranno punti di attrazione e di interesse nei frammenti di tempo. Sicuri che la noia sarà solo un ricordo, vi aspettiamo per rendere la manifestazione al massimo della sua efficienza..

MENU’ DELLA SERATA DIVISO IN POSTAZIONI:

  • GNOCCHI AL CASTRATO
  • FOJATA
  • PANZANELLA
  • SALSICCE E ARROSTICINI
  • PIZZETTE FARCITE
  • VINO E BIRRA
  • APERITIVI VARI

(i corrispettivi prezzi saranno indicati nelle singole  postazioni)

Scopri l’evento su FACEBOOK

testi e foto a cura di Linda Lucidi

Scopri tutti gli altri eventi in UMBRIA